mercoledì 10 ottobre 2012

UNO DEI MAGGIORI INDIZIATI

FILO DIAMANTATO basato su una lenta azione erosiva esercitata da una fune metallica Il filo mantenuto in movimento dal motore
FONTE http://scempioapuane.blogspot.it/

3 commenti:

Anonimo ha detto...

il filo elicoidale è quello a 3 trefoli, non più in uso. la foto mostra il filo diamantato: polvere di diamante sintetico attaccato con resina epossidica alle perline che costano 8 € l'una e le producono in Danimarca. taglio azionato dalla "macchinetta" e di solito refrigerato ad acqua ma senza sabbia (non serve: l'azione erosiva è esercirata dal diamante).

caps ha detto...

GRAZIE X LA PRECISAZIONE SIGNOR ANONIMO )))) MA XCHE NON SCRIVETE ALMENO IL VOSTRO NOME )))) BUONA SERATA

jeyjey78 ha detto...

è per caso lo stesso sistema utilizzato anche sul sentiero per andare all'altissimo? praticamente passanto dal ristorante le gobbie prendi il sentiero ( mi pare 33) verso passo degli uncini ci sono un sacco di lizze e c'è un grosso marmo con un buco nel mezzo dove mi hanno detto veniva inastrato un legno grosso e robusto poi questo filo attaccato non sò come incideva e tagliava il marmo... sto facendo casino?