martedì 6 agosto 2013

TUTTO QUESTO SUCCEDE IN APUANE

http://scempioapuane.blogspot.it/

2 commenti:

Gaby Juon ha detto...

Che c'è di nuovo. Ah, hanno fatto una nuova pista per le palline? Labirinto, chi imbocca la giusta un regalino avrà.

Fernando Lazzarini ha detto...

diciamo che veramente non se ne può più,fanno quello che vogliono alla faccia di chi vuole proteggere queste montagne.Propongo di fare una protesta,non sui monti ma in una località in Versilia per portare a conoscenza dei danni fatti oltre che ai monti alle sorgenti anche coloro che non frequentano i monti,penso che sarebbe molto utile.